bianco e nero

come una foto. in bianco e nero. nessuna concessione al colore, alla spettacolarita', ai nuovi barbari. bianco e nero colori vividi dell'essenziale, solo l'autenticita' della forma. della sostanza. l'occhio vede e non si inganna.
"questo e' il mio segreto.
veramente semplice.
si vede bene solo con il cuore.
L'essenziale e' invisibile agli occhi."
Il piccolo principe. A.d.S-E.

martedì 11 settembre 2012

Francesco mi presenta Francesca

Francesco ha aperto un blog, o meglio, un sito che comprende anche un blog.
nel sito ci sono le sue foto, che guardo ammirata pensando semplicemente che sono bellissime.
ho provato a cimentarmi ma non ho un gran talento, anzi, ma qualcuno invece, lui ad esempio, è dotato, e ha studiato, e merita di essere guardato.
(volevo mettere un foto scattata da lui...ma non si può!!)

nel suo blog ha pubblicato, tra gli altri, un post, che parla di Francesca.
Woodman.
come già era successo in altre occasioni, Francesco mi ha raccontato una storia molto interessante su una figura femminile di grande fascino, come altre portatrice di una vita molto drammatica, e di enorme talento artistico.
non conoscevo Francesca, ho visto le sue foto e sono rimasta folgorata dalla capacità di questa giovane donna morta suicida a 22 anni.

la storia è bella da leggere a casa di Francesco, io qui riporto solo alcune foto, che mi piacciono in modo viscerale e che quindi vorrei fare anche mie, così inquietanti, di una strana trasparenza bianca che a me fanno pensare a un travaglio interiore potentissimo, di quelli che scavano fino alla morte, un corpo vissuto come un fantasma e al contempo una gabbia che non può contenere nè soddisfare uno spirito incomprimibile. 



ne metto due ma sono da guardare.
tutte.
grazie Francesco, e a presto.

3 commenti:

il giardino di enzo ha detto...

Non sono un cultore della fotografia, solo un appassionato, ho visto le foto di Francesca, uno stile unico e bello, come bella era lei.
La voglia e la forza di andare "contro" in quegli anni ha mietuto molti uomini e donne, artisti e non.
Povera bambina, mia figlia ne ha 25.
Ciao Rossa, è sempre bello passare da te, si imparano sempre un sacco di cose (sia pur superficialmente).
Grazie.

Rossa ha detto...

superficialmente mi colpisce, narcisisticamente.
ciao, è un piacere averti qui.

il giardino di enzo ha detto...

Superficialmente perché comunque è sempre un mordi e fuggi...