bianco e nero

come una foto. in bianco e nero. nessuna concessione al colore, alla spettacolarita', ai nuovi barbari. bianco e nero colori vividi dell'essenziale, solo l'autenticita' della forma. della sostanza. l'occhio vede e non si inganna.
"questo e' il mio segreto.
veramente semplice.
si vede bene solo con il cuore.
L'essenziale e' invisibile agli occhi."
Il piccolo principe. A.d.S-E.

sabato 1 ottobre 2011

il popolo padano non esiste



Giorgio Napolitano.
è l'unico che pensa.
è l'unico che parla.
è l'unico con il senso dello stato.
è l'unico con gli italiani nella mente. e solo quelli.
è l'unico che tira avanti la carretta.
è l'unico.
è unico.
io gli voglio bene e gli sono grata.

17 commenti:

monteamaro ha detto...

Ed è un vero peccato che sia l'Unico.
La speranza è che i TANTI clowns del teatrino politico, e l'impresario di Arcore, siano presto spazzati via.
L'interrogativo angoscioso è: Ma da chi??!!???

S. ha detto...

e' vero, adesso e' unico...ma purtroppo anche egli dovrà e deve rispondere del perché sia rimasto da solo, del perché non esista una classe politica degna di questo nome visto che lui era un predecessore...e sopratutto perché continui a tollerare che si prosegua in questa farsa!

fabrax ha detto...

ciao bella, come stai?
Sarà l'unico ma ha commesso tante di quelle fregnacce... ha firmato le leggi del nano e lo ha incoraggiato a proseguire... Il minimo che poteva fare e di chiedere le sue dimissioni, ed invece...

Titaniumx7 ha detto...

no comment solo
standing ovation per la frase sul cosiddetto popolo padano.... per il resto lui come gli altri!

Cunny Lover ha detto...

si ma la Padania esiste (Padania srl)...è un'azienda vicino a dove lavoro io che produce yogurt, panna, burro... :-)

Buongiorno Red Passion

Rossa ha detto...

come da chi Monteamaro? ma da noi! come abbiamo spazzato la Moratti da Milano, come abbiamo votato si per i referendum, alle prossime libere elezioni spazzeremo i clowns. NOI.

Rossa ha detto...

non capisco bene perchè debba risponderne lui, cara S. deve rispondere delle inadempienze degli altri? la sua è stata una delle ultime classi politiche ancora degne di questo nome, e il suo lavoro oggi lo dimostra. che almeno il presidente della repubblica faccia degnamente, e di più, il suo mestiere mi sembra l'esempio migliore che si possa dare. a tutti.

Rossa ha detto...

non sono d'accordo con te Fabrax. la forza di Napolitano è proprio quella di rimanere all'interno del suo potere, del suo ruolo e del suo mandato, senza debordare. esattamente ciò che invece fanno gli altri, uno in particolare.
la sua funzione è quella di richiamare alla serietà, all'unità, alla forza del paese, alle risorse, alla solidarietà. non può e non deve spazzare nessuno, non è nei suoi compiti. la sua è una funzione di mediazione tra le parti in campo, super partes, nell'interesse del paese. è questa la sua forza e ciò che ammiro: la capacità di intervenire nell'interesse di tutti senza creare spartizioni.

Rossa ha detto...

no, mi dispiace, non sono d'accordo. questa è una frase come ne ha dette molte altre. non è come gli altri e anche altri non sono come gli altri. non mi piace questa demolizione della polica in modo generalizzato. anche il messaggio a piena pagina di Della Valle, su molti giornali, ha voluto definire la scompostezza grottesca e pericolosa di una parte della classe politica. le generalizzazioni tolgono autorevolezza alle affermazioni. bisogna sempre specificare e differenziare.

Rossa ha detto...

buongiorno adorabile cinghiale. come farei senza di te che ridicolizzi tutto quel che dico? beh quella padania è da tutelare allora...mi piace la panna...

Cunny Lover ha detto...

no ferma...io non ridicolizzo. solo che ormai mi conosci abbastanza da sapere che non riesco ad essere serio e questo a prescindere dal contesto...uno di questi giorni mi farai cancellare il profilo così non ti romperò più :-(

Rossa ha detto...

dai su, non dire così...che abile mossa per sentirsi dire che non ti cancellerò mai e poi mai...

Cunny Lover ha detto...

ahahah...già, spesso dimentico che lavoro fai ;-)

Rossa ha detto...

ma no, temo che questo aspetto sia mio, indipendentemente dal mio lavoro.

S. ha detto...

non discuto il suo ruolo istituzionale attuale, ne tanto meno i suoi " richiami" al governo, cio' non toglie che se siamo dove siamo e' anche perché coloro che dovevano " creare", nel caso di Napolitano, dirigenti di partito, nello specifico di Sx, hanno creato dei veri " mostri", e parliamo gia' all' epoca di Berlinguer e della famosa " questione morale" Napolitano era già in Venerato Maestro, come amava definire i grandi dinosauri della politica il compianto Edmondo Berselli...

Rossa ha detto...

io non lo capisco questo discorso sulla responsabilità generazionale. come posso stabilire che sia responsabilità di questi politici aver generato figli scapestrati? come si può stabilire una causalità diretta? cos'altro può aver determinato questo corso degli eventi? e poi non amo le generalizzazioni. ci sono figli degeneri e altri corretti. si può essere stati dei mediocri politici in passato e poi dimostrare un saper fare nel presente. no, non capisco questo discorso.

S. ha detto...

effettivamente capisco le tue perplessità, sopratutto se nella giostra della politica non ci si sale:)) ma vedi quello che patiamo oggi, e non mi dilungo, perché annoierei te e chi legge dunque saro' breve, e' asattamente quello che non abbiamo voluto e saputo correggere quando con " Mani Pulite" ci venne offerto una grande opportunità di cambiamento, ma anche allora la classe politica sopravvissuta a quel tsunami piuttosto che puntare a svolte sicuramente poco affarisitiche lascio' invece campo libero alla Lega...ma i dinosauri restarono ancora a far carriera...mi fermo qui...ma ti consiglio vivamente se e' nel tuo interesse la lettura " Sinistrati" di Edmondo Berselli.
scusa la lunghezza :))